Legno, alluminio e PVC a confronto

Il serramento in legno: ecologico, versatile, performante e durevole.

Il legno rappresenta la soluzione ecologica, a basso impatto ambientale, per eccellenza perché non è nocivo né per la salute né per l'ambiente. La sua versatilità gli permette di adattarsi a tutti gli ambienti, di donare calore ed atmosfera agli interni, lo rende il materiale più idoneo per la costruzioni di serramenti di alta qualità. Senza trascurare l'ampia gamma di colori ed essenze, unite alla capacità di isolamento termico e acustico. I serramenti in legno a differenza di altri materiali, con minimi accorgimenti hanno una durata estesissima, basti pensare a quelle vecchie ville d'epoca.

Il serramento in legno alluminio: i vantaggi del legno abbinati alla leggerezza e alla 'facilità' dell'alluminio

L'innovazione riguarda anche il metodo di costruire le finestre. Ecco perché nasce un nuovo prodotto che abbinando alle caratteristiche dell'alluminio la forza e il calore del legno offre delle prestazioni vantaggiose. L'alluminio è un materiale leggero, pulito, riciclabile, duraturo, lavorabile ed estetico. Può essere trattato con un infinita gamma di rivestimenti, dalle verniciature alle anodizzazioni colorate. Una ampia possibilità di colori ed effetti che il legno e il PVC non possono offrire; inoltre può consentire una gamma di personalizzazioni riguardanti le sagome sia interne che esterne dei serramenti che nessun altra tipologia può offrire.

Il serramento in PVC: buone capacità isolanti, vantaggio di prezzo ma ciclo di vita più breve

Per la costruzione dei serramenti in PVC si utilizza una resina plastica industriale che, miscelata con alcune sostanze, la rendono un composto in grado di resistere abbastanza bene agli agenti atmosferici. Nonostante si tratti di un prodotto dal prezzo contenuto, rispetto alle altre offerte di mercato ha pochissime operazioni di manutenzione; a differenza del legno deve essere sottoposto ad una periodica pulizia. Ha un buon isolamento termico e acustico purtroppo compensato da un processo di biodegradazione irreversibile del materiale che gli permette un ciclo di vita più breve. Anche per il PVC e' disponibile un guscio esterno in alluminio.
home